Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community

   

Proponente: Prof. Giovanni Abbate Daga

L'Università di Torino, su proposta del Dipartimento di Neuroscienze "Rita Levi Montalcini",  ha approvato in via definitiva l'istituzione del Master in Psiconeuroendocrinologia (PNEI) che si realizzerà in collaborazione con la Società Italiana di Psiconeuroendocrinologia (SIPNEI)

OBIETTIVI FORMATIVI: La Psiconeuroendocrinoimmunologia (PNEI) sta emergendo come un modello scientifico di riferimento per la conoscenza dell'organismo umano in salute e in malattia. La PNEI studia l'organismo umano nella sua interezza e nel suo fondamentale rapporto con l'ambiente, nell'accezione più vasta del termine. La PNEI propone, pertanto, una visione integrata, scientificamente fondata, della medicina e della psicologia clinica. L'obiettivo formativo perseguito è acquisire conoscenze e capacità circa un approccio alla salute e malattia di tipo biopsicociale integrato.

Scadenza domanda di ammissione: 08/09/2017.
Il costo del Master è di 1800 euro pagabili in due rate, di cui una all' atto dell'iscrizione.

Programma
Modalità di Iscrizione
Calendario delle lezioni

Proponente: Prof. Innocenzo RAINERO
Il Master "Le cefalee e gli infermieri" è un corso di alta formazione volto a consentire agli infermieri interessati ad acquisire le necessarie competenze teoriche e pratiche nel campo delle cefalee, per fornire un'assistenza globale, continua ed integrata di qualità ai pazienti affetti da questa patologia.

Scadenza: 02/01/2018 ore 15.00
Info: iscrizioni@corep.it

Master Universitario di I livello in "Metodiche ecoguidate nelle professioni infermieristiche e ostetriche" - IV edizione

a.a. 2017/2018

Proponente del Master: Prof. Silvestro Roatta

Riedizione: Decreto Rettorale di istituzione n. 4852 del 24/09/2014

Locandina Master 

Obiettivi Formativi del Corso

Il Master ha l'obiettivo di fornire una preparazione teorica e pratica avanzata agli Infermieri, Infermieri pediatrici e Ostetriche per lo sviluppo delle loro attività professionali che prevedono il ricorso all'utilizzo degli Ultrasuoni come estensione della semeiotica tradizionale. Nel caso della professione ostetrica, ad esempio introduce alla valutazione ecografica obiettiva dei parametri ostetrici e ginecologici correttamente monitorati nel corso della gravidanza (liquido amniotico, posizionamento, valutazione di crescita) come previsto dalle linee guida delle associazioni professionali (SIEOG).

Nel caso della professione infermieristica introduce all'utilizzo integrato dell'apparecchiatura ecografica nella parte di valutazione dei parametri vitali in emergenza (anche in previsione di un futuro inserimento dell'ecografo sui mezzi del 118) e nel monitoraggio dell'inserzione di cateteri vascolari e vescicali.

Grande attenzione viene dedicata anche agli aspetti relativi all'uso informato, corretto ed appropriato delle apparecchiature e alle modalità di controllo di qualità delle stesse.

Profilo Professionale e Settori Occupazionali

Il progetto è stato elaborato in collaborazione con i referenti dei corsi di laurea in Infermieristica, Infermieristica Pediatrica ed Ostetricia, ed interpreta una esigenza di preparazione e professionalizzazione post-laurea sentita da molti utenti. I professionisti sanitari che avranno acquisito il titolo di master potranno, quindi, trovare sbocchi occupazionali nel settore sanitario pubblico e privato; ulteriori interessanti prospettive si aprono in aziende produttrici di apparecchiature dedicate a queste procedure diagnostiche con la qualifica di "specialista di prodotto".

Requisiti di accesso

  • Lauree del vecchio ordinamento: Diploma Universitario per Infermiere, Infermiere pediatrico, Ostetrica e Diplomi equivalenti ai sensi della Legge n. 1/2002 con obbligo del possesso del Diploma di istruzione secondaria superiore di II grado.
  • Lauree di I livello in: Infermieristica (abilitante alla professione sanitaria di infermiere), Infermieristica Pediatrica (abilitante alla professione sanitaria di infermiere pediatrico), Ostetricia (abilitante alla professione sanitaria di ostetrica/o) classi SNT/01 e L/SNT1.
  • Ai soli fini dell'ammissione al corso di Master, il Comitato Scientifico si riserva di considerare le candidature di persone con titoli conseguiti all'estero e riconosciuti idonei ai sensi dell'art. 2.5 del Regolamento per la disciplina dei Master

Presentazione delle domande di ammissione

La domanda di iscrizione  può essere presentata presso il portale: https://www.unito.it/didattica/immatricolazioni-e-iscrizioni/ammissione-Master-corsi-perfezionamento-e-corsi-di formazione e aggiornamento professionale

  • Inizio iscrizioni: 11 settembre 2017
  • Fine iscrizioni: 2 gennaio 2018 ore 12.00

Per istruzioni e supporto per la registrazione contattare il numero verde 800 098 590 dal lunedì al venerdì dalle ore 8.00 alle ore 20.00 ed il sabato dalle 8.00 alle 13.00.

Modalità di Ammissione

L'ammissione sarà subordinata alla valutazione del curriculum vitae

Piano Didattico (visualizza allegato)

Durata:  biennale. Il Master si articola in 60 CFU distribuiti in 24 mesi al fine di consentire ai discenti che lavorano di frequentare tutte le lezioni frontali, i laboratori, i seminari e le attività di tirocinio. Inizio delle lezioni: 23/2/2018 presso la sede del dipartimento di Neuroscienze "Rita Levi Montalcini".

L'attività didattica è articolata in 10 moduli di due giorni (il venerdì e sabato una volta al mese) di lezioni frontali, all'interno di ogni modulo sono previste attività pratiche di utilizzo dell'ecografo. Una parte del corso si svolgerà in FAD (Formazione a Distanza) con esercitazioni sulla piattaforma Moodle. Sono previsti 30 giorni dedicati al tirocinio presso strutture accreditate.

Per conseguire il titolo di Master Universitario di I livello in "Metodiche ecoguidate per le professioni infermieristiche ed ostetriche" i discenti dovranno ottenere i 60 crediti, superando tutte le prove di verifica previste (per accedere alle verifiche è necessario frequentare almeno il 70% del monte ore dedicato alle attività di didattica frontale), completando il tirocinio formativo e superando la prova finale. 

Costi: il costo di iscrizione al Master è di 2000 euro

- I rata   € 800 (all'atto dell'immatricolazione)

- II rata  € 600 (entro il 30/4/2018)

- III rata € 600 (entro il 31/10/2018)

Posti Disponibili:  30

Sede:  Dipartimento di Neuroscienze "Rita Levi Montalcini"  (Università di Torino)

Per informazioni contattare:

Link Utili:

Guida all'iscrizione

Master Universitario di I livello in "Nursing delle Neuroscienze" II edizione

a.a. 2017/2018

Proponente del Master: Prof. Alessandro Mauro

Riedizione: Decreto Rettorale di istituzione n. 1727 del 15.05.2015

Locandina del Master

Obiettivi Formativi del Corso

Nato dalla collaborazione fra il Dipartimento di Neuroscienze "Rita Levi Montalcini" e l'ANIN (Associazione Nazionale Infermieri in Neuroscienze), il Master è rivolto agli infermieri che intendano approfondire le loro conoscenze teorico-pratiche nell'ambito dell'assistenza avanzata alle persone che presentano problemi di salute nell'area delle neuroscienze cliniche.

Per molteplici motivi associati all'aumento della complessità delle nostre società, ai progressi delle scienze bio-mediche, all'invecchiamento della popolazione ed all'emergere di una maggior consapevolezza dei propri diritti, le "neuroscienze cliniche" hanno acquisito una crescente centralità nell'ambito sanitario e sociale. Di conseguenza, sempre più frequentemente e da più parti proviene un'esplicita richiesta di fornire agli infermieri strumenti conoscitivi ed operativi avanzati che, in quest'area, non possono essere sviluppati sufficientemente nei tre anni del corso di laurea. Far fronte a questa esigenza è l'obiettivo generale del Master in "Nursing delle Neuroscienze" che propone quindi un ampio percorso formativo che spazia dalle malattie di interesse neurologico e neurochirurgico a quelle psichiatriche, con un'attenzione particolare dedicata all'approccio neuroriabilitativo..

Profilo Professionale e Settori Occupazionali

Il professionista formato con il Master potrà operare in regime di dipendenza o libero professionale in strutture ed équipes cliniche di aziende sanitarie ospedaliere o territoriali in cui si prendono in carico pazienti con problemi di salute afferenti all'area delle neuroscienze

Requisiti di accesso

  • Lauree del vecchio ordinamento: Diploma Universitario per Infermiere, Infermiere pediatrico, Ostetrica e Diplomi equivalenti ai sensi della Legge n. 1/2002 con obbligo del possesso del Diploma di istruzione secondaria superiore di II grado.
  • Lauree di I livello in: Infermieristica (abilitante alla professione sanitaria di infermiere), Infermieristica Pediatrica (abilitante alla professione sanitaria di infermiere pediatrico), Ostetricia (abilitante alla professione sanitaria di ostetrica/o) classi SNT/01 e L/SNT1.
  • Ai soli fini dell'ammissione al corso di Master, il Comitato Scientifico si riserva di considerare le candidature di persone con titoli conseguiti all'estero e riconosciuti idonei ai sensi dell'art. 2.5 del Regolamento per la disciplina dei master.

Presentazione delle domande di ammissione

La domanda di iscrizione al Master avviene direttamente sul portale di Ateneo (in conformità con le informazioni presenti al link procedure per l'iscrizione

  • Inizio iscrizioni: 24 Luglio 2017
  • Fine iscrizioni: 8 Settembre 2017 ore 15.00

Modalità di Ammissione

L'ammissione sarà subordinata alla valutazione del curriculum vitae e ad un colloquio motivazionale che si terrà presso il Dipartimento di Neuroscienze (via Cherasco 15, I piano, Torino)  il 19.9.2017 alle ore 15,30. Il voto di Laurea e l'esperienza lavorativa nell'ambito delle neuroscienze verranno considerati, insieme ad altri titoli in possesso del candidato, ai fini dell'eventuale definizione di una graduatoria per l'accesso al Master.

È contemplata la possibilità di partecipare al Master in qualità di "uditore", modalità che non dà luogo all'acquisizione di crediti formativi universitari.

Piano Didattico (visualizza allegato)

Durata:  biennale. La programmazione didattica si articola in 80 crediti, inclusi 13 crediti di tirocinio formativo (325 ore), distribuiti in 24 mesi. Al fine di consentire agli iscritti che lavorano la frequenza a tutte le lezioni frontali ed ai seminari, le attività formative si svolgeranno preferenzialmente nelle giornate di venerdì e sabato. 

Per conseguire il titolo di Master Universitario di I livello in "NURSING DELLE NEUROSCIENZE" i discenti dovranno ottenere gli 80 crediti, superando tutte le prove di verifica previste (per accedere alle verifiche è necessario frequentare almeno 2/3 del monte ore dedicato alle attività di didattica frontale), completando il tirocinio formativo e superando la prova finale.

Costi: il costo di iscrizione al Master è di 2552 euro pagabili in tre rate

- I rata   €  950,00 (all'atto dell'immatricolazione)

- II rata  € 800 (entro il 30/6/2018)

- III rata € 802 (entro il 31/01/2019)

In caso di rinuncia o di mancata regolarizzazione della contribuzione, non è previsto il rimborso delle rate versate. All'atto dell'immatricolazione, la non regolarizzazione della contribuzione entro la data stabilita implica la mancata iscrizione. Non è prevista l'iscrizione ai singoli moduli.

Posti Disponibili: 25

Sede:  Dipartimento di Neuroscienze "Rita Levi Montalcini"  (Università di Torino)

Per informazioni contattare:

Servizio di supporto alla didattica

 

Proponente: Prof. Innocenzo Rainero

Le cefalee rappresentano un'importante problematica clinica con cui i medici, compresi numerosi specialisti alla cui osservazione possono giungere pazienti affetti da questa patologia, sono costretti a confrontarsi molto frequentemente e d'altro canto si tratta di un argomento affrontato solo marginalmente durante il corso di Laurea. L'emicrania, che rappresenta una delle principali forme di cefalea primaria, colpisce infatti il 12-14% della popolazione adulta. E' pertanto molto importante che il medico riesca ad inquadrare correttamente questa patologia, evitando di far fare accertamenti inutili, che rappresentano solo un costo e una perdita di tempo e di provocare inutili allarmismi nel paziente.

Il Master ha lo scopo di fornire ai medici e agli odontoiatri che lo frequentano un aggiornamento su: classificazione, quadri clinici, recenti acquisizioni fisiopatologiche e terapia delle cefalee primarie e secondarie e delle nevralgie craniche.

Scadenza : 15/12/2017 ore 15.00
Info: iscrizioni@corep.it

WEB: www.formazione.corep.it/cefalee

Proponente: Prof. Innocenzo RAINERO

Il Master vuole fornire un aggiornamento sui nuovi criteri diagnostici della malattia di Alzheimer e delle restanti demenze. Verranno presentati, in modo adeguato, i risultati degli studi più recenti sull'eziologia e sulla fisiopatologia delle malattie che causano demenza. Particolare attenzione verrà dedicata alle nuove strategie diagnostiche e terapeutiche per la malattia di Alzheimer. Infine, verranno discusse le problematiche medico-legali connesse alla patologia demenziale e le strategie di supporto per il caregiver. L'attività didattica sarà sia di tipo frontale che bedside, con discussione interattiva di casi clinici. secondarie e delle nevralgie craniche.

Scadenza: 5/2/2018 ore 15.00

Info: iscrizioni@corep.it
WEB: www.formazione.corep.it/demenze

Master di II livello in Diagnosi e terapia della Malattia di Alzheimer e delle altre Demenze

Proponente: Prof. Riccardo Torta


Il Master di II livello in cure palliative e terapia del dolore è istituito ai sensi del  comma 1, art. 8 della legge 15 marzo 2010, n.38 e decreto ministeriale n 509/1999 e al decreto ministeriale del 16 Aprile 2012.
Il Master si propone di formare psicologi idonei ad operare nell'ambito della rete di cure palliative, fornendo conoscenze teoriche e competenze nel campo della cura del paziente in fase avanzata di malattia in ogni patologia evolutiva, in tutti i suoi aspetti, dal controllo dei sintomi alla gestione della equipe assistenziale e dei percorsi di cura.
Gli obiettivi formativi di base sono orientati alla conoscenza della storia e dei principi delle cure palliative, dei meccanismi eziopatogenetici del dolore e dei sintomi osservabili nella fasi di fine vita.
L'approfondimento delle principali tecniche di valutazione e consulenza per disturbi d'ansia, disturbi depressivi e dolore.
La principale classificazione di farmaci analgesici e il loro impatto a livello emozionale sul paziente e sui famigliari.
La conoscenza e la gestione della sindrome del burn-out che generalmente può colpire gli operatori delle professioni di aiuto.
Il master è rivolto a Laureati in Psicologia.

Scadenza: 19/02/2018 ore 15.00
Info: iscrizioni@corep.it

WEB: www.formazione.corep.it/curepsico

Proponente: Prof. Riccardo Torta


Il Master di Alta Formazione e Qualificazione in Cure Palliative per Medici Specialisti, istituito ai sensi del comma 1, art.8 della legge 15 Marzo 2010, n.38 e in accordo con il D. M. 4 Aprile 2012 S.G. n.89. Al termine del master si consegue la qualificazione per operare nel settore delle cure palliative, nelle strutture sanitarie pubbliche e private, nelle organizzazioni senza scopo di lucro. Il master si propone di fornire conoscenze teoriche e competenze nella cura del paziente in fase avanzata di malattia in ogni patologia evolutiva, in tutti i suoi aspetti, dal controllo dei sintomi prevalenti in fase terminale, negli aspetti etici e psicologici, acquisendo, al termine del corso, autonoma capacità clinica nel settore.
Il master è rivolto a Laureati in Medicina e Chirurgia: specialisti in anestesia e rianimazione, geriatria, neurologia, oncologia, radioterapia, pediatria, con almeno 3 anni di esperienza lavorativa certificata nel campo delle cure palliative.

SCADENZA ISCRIZIONI: 8 Aprile 2016 ore 12.00
Info: formazione@corep.it
WEB: http://www.mastercp.formazione.corep.it/cure15/index.html

Il Master è riservato agli Specialisti in Neurochirurgia e prevede l'insegnamento di alto livello in chirurgia vascolare, chirurgia del basicranio, chirurgia spinale, neurooncologia e neuroendoscopia.

 Per ulteriori informazioni si prega di rivolgersi al Servizio di supporto alla didattica.

A partire dall'a.a. 2014/2015 è stato istituito presso il Dipartimento di Neuroscienze "Rita Levi Montalcini" dell'Università degli Studi di Torino, corso di perfezionamento in  Psichiatra Forense.

Scopo del corso di perfezionamento -  è approfondire le nozioni della psichiatria applicata al diritto. In particolare le definizioni e i concetti fondamentali di clinica e di quanto le condizioni oggetto della psichiatria si incontrano con i momenti giuridici. Verranno pertanto affrontati i temi inerenti gli autori e/o alle vittime di reato nelle diverse età della vita e nei diversi quadri clinici. Verrà altresì trattato il tema dei contesti istituzionali correlati a queste problematiche.

Gli sbocchi professionali consistono nel conseguimento di competenze specifiche per le attività medico-legali per i laureati in Medicina e Chirurgia, per quelle psicologico-forensi per i laureati in Psicologia e per i risvolti di interesse psichiatrico dei laureati in Giurisprudenza.

La prima edizione - a.a. 2014/2015 - si  è svolta dal 15 gennaio  al 23 aprile 2015.  (Direttore Prof. Filippo Bogetto; Vice Direttore Dott. Elvezio Pirfo).

La seconda edizione - a.a. 2015/2016 - è stata approvata in data 27/10/2015 (D.R. 3643).   (Direttore Prof. Silvio Bellino; Vice Direttore Dott. Elvezio Pirfo).

La terza edizione - a.a. 2016/2017 - è stata approvata in data 19/10/2016 (D.R. 3520).   (Direttore Prof. Silvio Bellino; Vice Direttore Dott. Elvezio Pirfo)

Visualizza il documento istitutivo

Le iscrizioni al corso di perfezionamento in Psichiatria forense sono aperte.

La documentazione e le istruzioni per l'iscrizioni sono reperibili alla pagina del portale Ammissione Master e Corsi di Perfezionamento

Calendario del Corso 2016-2017

Per ulteriori informazioni si prega di rivolgersi al Servizio di supporto alla didattica.

 

Ultimo aggiornamento: 28/06/2019 10:55